HOME   CULTURA EVENTI NIGHT LIFE SPORT TURISMO   COMUNI
NEWSLETTER AGRITURISMI |  AZIENDE |  IMMOBILIARI |  RICETTIVITÀ |  RISTORO |  SHOPPING |  CONVENZIONI  CONTATTI
52^ Fiera Nazionale del Tartufo Bianco Pregiato delle Marche
Dal 10 Ottobre al 01 Novembre 2015
Sant'Angelo in Vado (PU)

Sant'Angelo in Vado torna con la 52° Mostra Nazionale del Tartufo Bianco Pregiato delle Marche. Oramai una tradizione che tra ottobre e novembre richiama all’attenzione tantissime persone ,offrendo non solo il tartufo, ma anche storia, tradizione e gastronomia. Sant'Angelo in Vado esibisce anche la sua Mostra Nazionale muovendosi tra un programma ricco e attento alle esigenze di adulti e bambini.

Essere giunti alla 52° edizione è sinonimo di tradizione sia in ambito nazionale che internazionale.
E’ un appuntamento da non perdere non solo per chi ama il tartufo bianco e la buona cucina ma anche da chi desidera scoprire un territorio ricco di ambiente, arte e di cultura. Infatti è nel centro storico, il cuore della città, che si svolgerà la manifestazione; ad attendere i visitatori numerosi stand gastronomici e ristoranti caratteristici. Oltre al buon gusto enogastronomico si potranno apprezzare i lavori di numerosi artigiani che arricchiranno le strade della città.

Info: 0722810093 - info@mostratartufo.com
Sito internet: http://mostratartufo.com








DALLE MARCHE IN GROENLANDIA PER AIUTARE GLI INUIT
Sono partiti dall’aeroporto Raffaello Sanzio di Falconara Marittima, con destinazione Tassilaq, in Groenlandia, cinque membri facenti parte dell’associazione culturale marchigiana In Itinere. La spedizione è finalizzata a sostenere i progetti de La Casa Rossa, fondata dall'italiano Robert Peroni. Originario dell'Alto Adige, dopo numerose spedizioni Peroni ha deciso di trasferirsi nell'isola di Angmassalik in Groenlandia dove ha dato vita alla Fondazione La Casa Rossa, un centro di assistenza per giovani Inuit allo sbando o dipendenti da droga e alcol, diventato presto un importante progetto di turismo sostenibile.

Spiega Luca Ceccarelli, il presidente dell’associazione formata da alcuni giovani della Vallesina (Jesi, Falconara M., e altri comuni): “Questo è il nostro terzo viaggio insieme. L’attuale spedizione in Groenlandia è soltanto la prima parte di un progetto più complesso che speriamo portare a compimento in tre fasi, se riusciremo, con l’aiuto di altri cofinanziatori, a reperire le risorse necessarie. Ci corre l’obbligo di ringraziare gli sponsor che ci sono stati vicini concretamente e che ci hanno consentito di realizzare, spedire e montare cinque pannelli termici per il riscaldamento della Casa Rossa”.

Questa dimora, che ha preso il nome dal colore dei suoi muri esterni, è stata acquistata, trent’anni fa, dal nostro connazionale Robert Peroni, esploratore bolzanino, autore di diversi libri sulla popolazione Inuit della Groenlandia orientale. I pannelli, trasportati con imponenti ruspe e autogru, che hanno destato non poca sorpresa negli animi degli Inuit, sono già arrivati nel piccolo porto groenlandese di Tassilaq. Il 30 settembre saranno raggiunti dal gruppo In Itinere.

Per gli approfondimenti sul progetto, il sito da consultare è: www.initinere.org.
78^ SAGRA DELL'UVA DI CUPRAMONTANA



Da Giovedì
1 a Domenica
4 Ottobre 2015 si svolgerà a Cupramontata (AN) la 78^ Edizione della Festa
dell’Uva.



La sagra nasce con la prima edizione il 23 settembre 1928, per
tal motivo è di certo una delle feste più antiche delle Marche e tra le prime in
Italia; ed ora  è giunta alla
78^
edizione. E’ una ricorrenza ispirata alle prime feste dei Romani, dove
elogiavano l’uva e il vino. Ormai si tiene da decenni
 nella PRIMA
DOMENICA DI OTTOBRE E SABATO, VENERDI' E GIOVEDI' PRECEDENTI. E' la festa della
celebrazione del raccolto e  della
fecondita' della terra, in questa zona particolarmente ricca di vigneti
coltivati a Verdicchio.  E’ la festa del
popolo ricca di tradizioni e cultura , che ogni anno richiama l’attenzione di
migliaia di persone , inoltre è sempre accompagnata da balli tradizionali dei
gruppi folcloristici della zona e dai canti che si fanno durante la vendemmia. Gli stands sono allestiti a vendere vino a volontà ma anche prodotti tipici
della zona .Il clou della festa sono i Carri Allegorici ; 
le contrade e
le frazioni del paese presentano un loro carro dove di volta in volta i temi
della tradizione vitivinicola vengono discesi con l'attualita' politica, sociale
o storica,con effetti creativi gustosi ed esilaranti.



Ogni anno
Cupramontana per questo evento ospita artisti di alto livello: Quest’anno per
la giornata d’inizio di Giovedì alle  ore
21,30 Piazza Cavour Musica in piazza con l’orchestra MARIO RICCARDI, Venerdì 2 Ottobre Musica in piazza con Mecò e i
belli dentro ore 23,00 ELIO
E LE STORIE TESE
in concerto ore 01,00 Piazza Cavour Musica in
piazza con il Gruppo musicale Vamp , Sabato 3 Ottobre Musica in piazza con il
gruppo Le Malmaritate ore 23,00 CARMEN
CONSOLI
in concerto ore 01,00 I KUTSO in concerto, Domenica 4
Ottobre ore 19,15 Concerto con PAOLO
BELLI E LA SUA BAND.



info@sagradelluva.com
- www.sagradelluva.com








CLOWN&CLOWN FESTIVAL DAL 27 SETTEMBRE A MONTE SAN GIUSTO CON DON CIOTTI E BRIGNANO
Dal 27 settembre al 4 ottobre 2015 si svolge a Monte San Giusto, in provincia di Macerata, l’XI edizione del Clown&Clown, Festival Internazionale di Clownerie e ClownTerapia ideato dalla Mabò Band con l’intento di unire le due anime dei clown, quella artistica e quella sociale, dagli artisti di strada ai clown-dottori passando per personaggi famosi che ogni anno partecipano gratuitamente perché condividono il valore sociale ed educativo dell’evento.

Con il contributo di numerosi sponsor privati, della Regione Marche e dell’amministrazione comunale, Monte San Giusto si trasformerà in un grande circo a cielo aperto con tante meravigliose scenografie ed addobbi, come l’enorme naso rosso che domina dal campanile della chiesa, al quale si aggiunge per la prima volta lo yarn bombing, arte di strada che impiega e filati colorati lavorati a maglia o ad uncinetto, con i quali i sangiustesi stanno vestendo la città, i suoi alberi alberi, le maniglie delle porte, i vasi ecc...

Un grande “festival del sorriso” che dal 2005 si fa messaggero del valore universale e terapeutico della risata in una girandola di emozioni con tanti ospiti tra spettacoli, mostre fotografiche, incontri con l’autore, conferenze, workshop, yoga della risata, flash mob e grandi eventi di piazza con programma completo in www.clowneclown.org

DOMENICA 20 SETTEMBRE SUL MONTE AMANDOLA FESTA DI FINE ESTATE
Anche quest’anno arriva la Festa di Fine Estate di Risorse Active Tourism, evento conclusivo delle attività estive di turismo attivo della Cooperativa Risorse di Macerata.

Nel corso dell’estate 2015 le guide di Risorse hanno accompagnato nelle montagne marchigiane centinaia di turisti provenienti da tutta Italia, dall’Europa e dagli Stati Uniti. Turisti che hanno scoperto il ricchissimo patrimonio naturalistico delle nostre aree montane attraverso escursioni ed eventi che hanno toccato i Monti Sibillini, il San Vicino, il Monte Conero, il Comprensorio dell’Alta Valle del Potenza, il Parco Gola della Rossa.

Domenica 20 settembre, in occasione dell’ultimo weekend estivo, ci sarà un’intera giornata dedicata agli appassionati della montagna nel cuore del Parco Nazionale dei Monti Sibillini.
Le attività sono state pensate per permettere la partecipazione sia al neofita che all’escursionista più allenato.

Ritrovo alle ore 9.00 presso il Rifugio città di Amandola, le guide vi accompagneranno in 3 diversi itinerari di diversa difficoltà: Cima del Monte Amandola (difficoltà: E, durata: 3 ore, dislivello: 500 m), Balzo Rosso (difficoltà: T/E, durata: 3 ore, dislivello: 250 m), Valle Caprina (difficoltà: T durata 2,30 ore dislivello 100 m) e successivamente presenteranno le attività escursionistiche autunnali ed invernali. Tutte le attività sono gratuite, occorre però iscriversi allo 0733 280035 o al 3395761441, altrimenti tramite una email all'indirizzo activetourism@risorsecoop.it indicando nome e cognome, numero di partecipanti ed un contatto telefonico.

Al termine delle escursioni sarà possibile pranzare in rifugio, per info e prenotazioni: 347 1921635 - rifugioamandola@gmail.com.

Info: http://activetourism.risorsecoop.it – 0733 280035
GLIFOSATO: PER LE ASSOCIAZIONI E’ CANCEROGENO, VA VIETATO

Divieto di produzione, commercializzazione e uso di tutti i prodotti fitosanitari a base di glifosato. Lo chiede oggi, in una lettera inviata al Governo italiano, il Tavolo delle 17 associazioni nazionali ambientaliste e dell'agricoltura biologica. Definito quest’anno dallo Iarc (International agency for research on cancer), l’agenzia per la ricerca sul cancro dell’Oms, sicuro cancerogeno per gli animali e fortemente a rischio anche per l’uomo, il Glifosato è il pesticida più utilizzato al mondo e presente in 750 formulati tra i quali il Glinet® e il Roundup®, quest’ultimo proposto dalla Monsanto in abbinamento a sementi Ogm che sviluppano resistenza a questo prodotto.

Il tavolo chiede inoltre alle Regioni di rimuovere il prodotto da tutti i disciplinari di produzione che lo contengono e di escludere da qualsiasi premio nei PSR le aziende che ne facciano uso evitando di premiare e promuovere “l’uso sostenibile” di un prodotto dichiarato cancerogeno dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Partita da un’iniziativa di AIAB e FIRAB la campagna “STOP Glifosato” è diventata la campagna di tutto il tavolo delle Associazioni Ambientaliste e dell’Agricoltura Biologica e ha già raccolto l’adesione di molte altre organizzazioni nazionali che in occasione dell’apertura del SANA, il Salone del biologico e del naturale di Bologna, lanciano l’allarme.

La pericolosità del Glifosato per persone, piante e animali è ampliata dal fatto di essere largamente utilizzato non solo in agricoltura ma anche per la pulizia delle strade e delle ferrovie e presente nei prodotti per il giardinaggio e l’hobbistica. Anche i bambini possono essere esposti al pericolo del Glifosato durante le erogazioni in aree pubbliche come scuole e giardini. Inoltre, risulta presente, secondo dati internazionali, nell’acqua; in Italia, secondo il report “Pesticidi nelle acque” dell’Ispra, è la sostanza che più spesso supera i limiti delle soglia fissata dalla legge, insieme al suo metabolita (ossia il prodotto dalla degradazione del Glifosato) di nome Ampa.

L’Italia è uno dei maggiori utilizzatori di questo pesticida ed è incluso nel Piano d’Azione nazionale (Pan) per l’uso sostenibile dei prodotti fitosanitari. Il che significa che tutti i Programmi regionali per lo sviluppo rurale (Psr 2014-2020), nei prossimi anni, promuoveranno come sostenibile e incentiveranno l’uso di un prodotto che in realtà è cancerogeno, e classificato, in passato, come interferente sul sistema endocrino e, più di recente, secondo studi del Mit del 2013-2014, alla base di gravi pericoli come l’insorgenza della celiachia. Senza parlare delle correlazioni epidemiologiche tra l’esposizione al glifosato e il linfoma di non-Hodgkin e agli aumenti di leucemie infantili e malattie neurodegenerative (come il Parkinson).

“Chiediamo con urgenza al Governo l’applicazione del principio di precauzione in nome della tutela della salute pubblica – dichiara nella lettera il portavoce del tavolo delle associazioni Maria Grazia Mammuccini – e si vieti in via definitiva e permanente la produzione, commercializzazone e l’uso di tutti i prodotti a base di glifosato.

“Le alternative al Glifosato ci sono, e vanno rese note e incentivate – conclude Mammuccini – sia in agricoltura che per la manutenzione del verde pubblico. Si tratta di buone pratiche agronomiche ecologiche, a partire dai metodi di coltivazione biologici e biodinamici, che risultano sostenibili anche nel rapporto costi-benefici, sia a breve che a medio termine”.

Del Tavolo fanno parte: Aiab, Associazione per l'Agricoltura Biodinamica, FAI, Federbio, Firab, Italia Nostra, ISDE – Medici per l’ambiente, Legambiente, Lipu, Navdanya International, PAN Italia, Slowfood, Terra Nuova, Touring Club Italiano, Associazione Pro Natura, UpBio, WWF. Aderiscono alla Campagna Stop Glifosato : AnaBio, MdC, Infanitalia, Forum Italiano dei Movimenti per l’acqua, Asso-Consum, WWOOF Italia, NUPA, il Test, UNA.API

CAMPOROTONDO VEGAN DOMENICA 13 SETTEMBRE

A Camporotondo prima festa vegana della provincia di Macerata. Camporotondo Vegan dà appuntamento a tutto il mondo Vegan e non per una grande festa all’insegna dei valori che la scelta etica Vegan porta con sé. Camporotondo Vegan è organizzato dall’amministrazione comunale in collaborazione con un gruppo di volontari vegetariani e appassionati di cucina vegan.

La prima edizione si preannuncia ricca e caratterizzata dalla forte presenza di associazioni per i diritti degli animali come “Essere animali” e “Sea Sherped”, da proiezioni antispeciste e da tanti incontri e conferenze di personaggi qualificati come medici e filosofi. Insomma, una grande festa del mondo etico e dei diritti animali!

Naturalmente non mancheranno le sempre più numerose aziende che operano in ambito Vegan che con i loro prodotti daranno la possibilità ai visitatori di assaggiare innumerevoli prelibatezze culinarie che il mondo Vegan ha da offrire. Inoltre un’area showcooking gestita da Veg Stuff, Letture e Laboratori Creativi sul recupero del cibo a cura della Libreria il Nautilus, Pratiche olistiche (Yoga, Qi gong, Meditazione ed altro) a cura del Cerchio d’Oro.

Truccabimbi, musica indiana e musica classica si alterneranno durante la giornata
. Una strepitosa CENA VEGAN in collaborazione con l’Agriturismo Coroncina di Melania Moschini e una bellissima danzatrice su note indiane chiuderanno in serata la festa.

FIERA DELL'USATO A MACERATA: ECCO LE PROSSIME DATE
L’estate sta finendo…… e già siamo in odore del prossimo appuntamento con la grande manifestazione marchigiana dedicata al mondo del “secondamano”. Come sempre al Centro Fiere di Macerata, la “Fiera Campionaria dell’Usato” giunta alla 32a edizione, aprirà al pubblico alle ore 14,30 di sabato 10 ottobre, per ripetersi dalle ore 9.30 di domenica 11 ottobre. La chiusura è prevista per entrambi i giorni alle ore 19,00.

Confermatissimi i settori di fiera che da sempre riscuotono i maggiori consensi di pubblico, quali: modernariato, antiquariato, oggettistica, dischi e cd, abbigliamento usato e vintage, oltre alle aree tematiche divenute oramai familiari: “Mercatino delle Pulci”, l’affascinante padiglione dell’oggettistica più variegata, “Salone della Creatività”, riservato ad artisti-artigiani, produttori “dell’ingegno e della fantasia”, “Auto …in Fiera”, il Salone dell’auto e più in generale del veicolo usato, con proposte presentate dai rivenditori ma anche da singoli privati che hanno l’opportunità di farlo in forma gratuita.

L’evento della 32à edizione è costituito dal ritorno, dopo il successo dello scorso anno, di Macerata Fumetto e Salone del Libro, spazio riservato a libri e fumetti usati e nuovi, proposte editoriali, letture, tante attrazioni e animazioni legate al mondo del fumetto quali, Manga, Comics, Cosplay Contest, Card Games, Giochi di ruolo e da tavolo. Una qualificata e diversificata proposta che ha realmente incontrato le esigenze degli interessati.

Al “grido” quindi di “FUORI TUTTO, ….da cantine e soffitte!!!”, lo staff della Service Promotion aspetta tutti al Centro Fiere Villa Potenza di Macerata i prossimi sabato 10 e domenica 11 ottobre.

Per informazioni e la prenotazione di spazi:
tel. 0733.637313 oppure info@servicepromotion.it, www.FieraCampionariaUsato.com
MACERATA: SABATO 29 AGOSTO ULTIMO APPUNTAMENTO CON SASSO ON SUMMER FESTIVAL
S.O.S. Sasso on Summer Festival è il nuovo evento estivo che si tiene a Macerata presso il parco del Sasso d’Italia. Ultimo appuntamento il 29 agosto 2015 dalle ore 18.00. L'evento è ideato e realizzato da Risorse Cooperativa e dallo staff dell’Alligatore Ecobar, con il patrocinio del Comune di Macerata e in collaborazione con le associazioni Elver, Alter Eco, e Gruca Onlus.

L’evento collocato all’interno del calendario di Macerata d’Estate 2015, è caratterizzato dalla buona musica, grazie ad una line up che comprende, tra gli altri, artisti del calibro di Piezo, Capibara, Deleted Soul e Populous. Durante ognuna delle tre serate l’allestimento è curato in ogni minimo dettaglio, dalla musica agli spettacoli di visual art a cura del collettivo Lucky Assembler, dallo street food di qualità alle birre artigianali dei produttori locali, fino al gelato di Gelato Travel.

L’iniziativa è in linea con un percorso di promozione e valorizzazione degli spazi verdi pubblici di Macerata all’insegna della cultura, della socialità, del rispetto dell’ambiente e dell’integrazione. Ultime tappe di questo percorso sono stati gli eventi organizzati nel Parco di Fontescodella dall’Alligatore Ecobar da maggio fino ad oggi, periodo durante il quale si sono avvicendati musicisti, performers, cuochi e artisti fino al grande evento Voodoodella, che ha visto la partecipazione di djs di livello internazionale. Le iniziative culturali dell’Alligatore continueranno anche ad agosto con la rassegna di cortometraggi animati in collaborazione con il festival Notte Nera di Serra dei Conti.

Ecco il programma completo dell'ultima serata


29 AGOSTO
Populous (Live Set)

Warm up:
DISCODELLA(Dj set)
Nodef (Dj Set)
Foster (Dj Set)

Visual: Lucky Assembler
Second Stage: Sludge Room Kollective Showcase
PORTO RECANATI: TORNA LA NOTTE VINTAGE IL 28 AGOSTO

Venerdì 28 Agosto 2015, Porto Recanati ospita la seconda edizione della “Notte Vintage”

E
venti Live in collaborazione con le Attività Commerciali e Produttive e con il patrocinio della Città di Porto Recanati, presenta una notte che vi riporterà indietro nel tempo.

Negozi aperti e Shopping tutta la notte con stile, tanti punti spettacolo, musica, attrazioni e animazioni, curiosità e proiezioni vintage, e ancora Degustazioni, Aperitivi, Cene a tema, Specialità culinarie e Antiche tradizioni.

La serata prevede esposizioni di auto e moto d’epoca, mercatini vintage, curiosità ed oggettistica hand made, apertura delle attività del centro e del lungomare fino a notte inoltrata con prezzi veramente appetibili.

Si tratta dell’evento ideale per tutti coloro che hanno la voglia di fare un tuffo nel passato!

Essendo gradito abbigliamento e caratterizzazione a tema, grazie ad un perfetto mix di musica, video, moda, vintage e contemporaneità, Porto Recanati si trasformerà in un viale stile anni ‘50/'60/'70/'80 tutto all’insegna del puro e sano divertimento.

Info: 071 75 92 053 – 335 67 52 436


| 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | avanti


 






Le Terre del Tartufo

Marcheguida Sponsor

Marcheguida Sponsor

Marcheguida Sponsor

Marcheguida Sponsor

Marcheguida Sponsor

Marcheguida Sponsor

Marcheguida Sponsor

 
 
BERT & ASSOCIATI sas - P.IVA 01343010433 - Registrazione Tribunale di Macerata n. 418/98