HOME   CULTURA EVENTI NIGHT LIFE SPORT TURISMO   COMUNI
NEWSLETTER AGRITURISMI |  AZIENDE |  IMMOBILIARI |  RICETTIVITÀ |  RISTORO |  SHOPPING |  CONVENZIONI  CONTATTI
La festa delle streghe di Corinaldo
Anche quest’anno è tornata l’attesissima festa dedicata ad Halloween, a Corinaldo in provincia di Ancona, aprendo le danze il 24 e il 25 Ottobre passati , ma che proseguirà per il prossimo week end del 30 e il 31 Ottobre, con migliaia di turisti che ogni anno affollano il centro di uno dei borghi più belli d’Italia . La festa nasce nel 1998 da un’idea della Pro Loco di Corinaldo e nel giro di poco, pochissimo tempo, si è allargata su tutto il territorio nazionale, e non solo, tanto che nel 2001 nasce Miss Strega, ‘la strega del terzo millennio’. Allestita per spettacoli di arte varia, tunnel della paura, accompagnati da un ambiente illuminato da fiaccole e tante zucche, in grado di trasportarci in un mondo magico e fantastico. E’ una festa anche per i più piccoli in quanto le strade di Corinaldo sono attrezzate per giochi ed intrattenimenti di vario genere. Ovviamente non possono mancare taverne con piatti tipici. Non resta allora che attrezzarsi con maschere terrificanti e tanta voglia di divertirsi per un’altra edizione della festa delle streghe più famosa d’Italia.
 
La nuova stagione in Prosa ad Ascoli Piceno

 Al Teatro Ventidio Basso,con il collaudo tra il Comune e l'AMAT , il contributo della Regione Marche e il Ministero dei beni Culturali; si apre ufficialmente il 20 e il 21 Ottobre, la nuova stagione al Teatro . Il primo appuntamento è con la commedia 'Cabaret' : prodotto dalla Compagnia della Rancia e diretto da Saverio Marconi , che vede come protagonista un sorprendente Giampiero Ingrassia e altri attori di alto calibro. Ambientato nella Berlino degli anni '30 prima dell'ascesa del III Reich, dove un giovane romanziero americano è  a Berlino in cerca di aspirazione e si innamora di Sally.
Il 3 e 4 Novembre approda un grande successo inglese 'Calendar Girls' con una strepitosa Angela Finocchiaro come protagonista, racconta di un'insolita raccolta fondi di un gruppo di donne ,ispirata ad una storia vera.
Il 12 e il 13 Dicembre approda, con l'opera di Moliér, Alessandro Preziosi nei panni de ' Il Don Giovanni', che smaschera l'ipocrisia che si celava nei primi anni del '600; diventando il mito per eccellenza dell'individualismo moderno .
Il 5 e 6 Gennaio con Ambra Angiolini e Francesco Scianna , 'Tradimenti', una delle oprere più conosciute del Premio Nobel Pinter.
Il 30 e il 31 gennaio approda il Decamerone dall'opera di Boccaccio, un must della letteratura Italiana, con Stefano Accorsi e Marco Baliani. Il 24 e il 25 Febbraio ,Valerio Binasco arriva con 'Il bugiardo' una commedia di Goldoni con tanta comicità.

Il 15 e il 16 Marzo Sabrina Ferilli sarà la protagonista assieme a Maurizio Micheli ,della commedia 'Signori...le paté de la maison' .

Il 9 e il 10 aprile si conclude la stagione teatrale con del 'Buio , Silenzio e Fantasia', con la Compagnia svizzera di Teatro Visivo dei Mummenschanz: con un linguaggio poetico, armonico emotivo, fantasioso.





La Stagione 2015-2016 al Teatro Lauro Rossi di Macerata
La nuova stagione del Teatro Lauro Rossi sarà ricca di cultura accompagnata da protagonisti assoluti di scena e danza.
La stagione si inaugura il 27 e il 28 Ottobre con ‘Sarto per signora’ una commedia esilarante di Georges Feydeaux , diretta da Valerio Binasco e interpretata da Emilio Soffrizzi. Amori segreti,equivoci, scambi di identità saranno l’elemento base della commedia, con autore e attori di grande calibro .
 Per quanto riguarda il mondo della danza, Il 26 e il 27 Novembre la protagonista sarà la Tosca X , una delle opere più drammatiche e toccanti della storia del Teatro musicale, nell’interpretazione: danzatori accompagnati da allievi delle scuole di danza con la coreografia di Monica Casadei , che si distingue per la sua straordinaria passione ed emozione che animano i suoi lavori.
Dopo Amleto e Cyrano, Alessandro Preziosi torna ad interpretare un personaggio lustre del 600 : Don Giovanni, il 9 e il 10 Dicembre.

La stagione prosegue il 4 e il 5 Gennaio con ‘Servo per due’ dell’inglese Richard Bean, che verrà interpretato da Pierfrancesco Favino e dal gruppo di attori Danny Rose accompagnati dai musicisti di Musica da Ripostiglio, che si collocheranno su una Rimini degli anni ’30 con le avventure di Arlecchino rivisitato in chiave moderna.

Il 27 e 28 Gennaio con Stefano Accorsi e Marco Baliani arriva il Decamerone, dall’opera di Giovanni Boccaccio.

Antonio Latella torna Il 24 e 25 Febbraio con lo spettacolo ‘ Ti regalo la mia morte Veronika’ che si ispira ad un’opera cinematografica di Fassbinder : una rappresentazione e un’analisi della donna, partendo dalla storia di Veronika Voss.

Il 16 e 17 marzo Marco Baliani è in scena con 'Trincea' diretto da Maria Maglietta.

La stagione termina il 3 e 4 Aprile con Ottavia Piccolo protagonista di 'Sette Minuti', diretto da Alessandro Gassman con il testo di Stefano Massini. Basata su una storia vera di un episodio accaduto in una fabbrica francese: tratterà i temi del diritto delle donne sul lavoro.
 
'Leguminaria' 2015 - Appignano di Macerata 13^ Edizione

Torna l'attesissima  Manifestazione Culturale ed enogastronomica ad Appignano di Macerata da venerdì 16 a domenica 18 ottobre .
Il punto fermo della festa sono i prodotti dell’agricoltura locale : ceci, fagioli e lenticchie. Un Evento che quest’anno vanta il marchio ‘Momenti del gusto’ e Marche Expo 2015 .

Grazie a Leguminaria si potranno gustare le prelibatezze locali all’interno delle cantine allestite a festa .Tutti e tre i giorni inoltre saranno accompagnati da spettacoli a cui si potrà assistere gratuitamente nelle strade di Appignano.

Anche quest’anno la manifestazione ospiterà la Mostra- Mercato della terracotta e della Ceramica artistica contemporanea, ormai alla 5^edizione che permetterà ai turisti di osservare le creazioni di artisti provenienti da tutta Italia. Saranno aperti i laboratori Locali perché da oltre 500 anni Appignano è patria di cocce e ceramiche. Quest’anno inoltre coinciderà insieme alla prima edizione del Concorso Nazionale di ceramiche. E’ una festa per grandi e bambini tutta da scoprire e da non perdere.
 

A RECANATI ARRIVA IL MERCATO BIOLOGICO
Ti porto l’orto! Prodotti di casa sotto casa, il nuovo mercato coperto di prodotti biologici organizzato da Altraeco a Recanati sta arrivando! L’inaugurazione sarà giovedì 15 ottobre alle ore 16.30 presso la sede dell’Associazione in Via Campo dei Fiori (Villa Colloredo). L’idea del mercato coperto non è certo senza precedenti: non molti anni fa il mercato delle “erbe”, in viale Battisti, a pochi metri da Piazza G. Leopardi, era già una consuetudine, sia per i cittadini, che potevano acquistare le primizie di stagione, sia per gli ortolani e i contadini, che potevano sperare di racimolare qualcosa vendendo i frutti del proprio lavoro. Ma la diffusione dei supermercati, più comodi e veloci per fare tutta la spesa, ha ben presto contribuito alla sua chiusura.

La novità di “Ti porto l’orto!” è che i prodotti sono biologici e che la promozione viene da un’Associazione, Altraeco, che vuole recuperare una tradizione di alto valore umano ed economico. Un servizio per tutti che incentiva alla socializzazione e alla rivalutazione dei prodotti autoctoni di qualità, favorendo i produttori locali che, dovendo rispettare tutte le norme del biologico, faticano a competere con le grandi produzioni.

C’è chi dice che non sarà facile raggiungere il mercato visto che l’ubicazione è nel centro storico ed è difficilmente raggiungibile con l’auto. Ma il fine del mercato è proprio diffondere un “nuovo” modo di fare la spesa, che antepone il buon vivere alle comodità. Per evitare poi disagi ai residenti basterà sfruttare i numerosi parcheggi in Viale Matteotti e raggiungere Via Campo dei Fiori a piedi, godendo delle suggestioni del paesaggio. E chissà che i soci di Altraeco, se ne avranno le “forze”, non potranno organizzarsi per la distribuzione della spesa del mercato porta a porta. L’Associazione si augura che questa nuova iniziativa abbia un successo a lungo termine e che il mercato coperto si consolidi, diventando un punto di riferimento e di vanto per tutti i cittadini.

Il mercato si svolgerà ogni giovedì dalle 16.30 alle 20.30. L’inaugurazione sarà allietata dal duo Ismael e le parole di Terra. Alle 19.00 l’aperitivo.
Festa del 'Vì de Visciola' San Paolo di Jesi

Da Venerdì 16 Ottobre a Domenica 18 Ottobre a San Paolo di Jesi si terrà la sesta edizione della ‘Festa del vi’ de visciola’ , che come protagonista avrà  il vino di visciola , un prodotto d’eccellenza, particolare nel suo genere, a base di ciliege acide,sempre più apprezzato dai marchigiani.
Specialità di vino rosso che ha guadagnato nel corso degli anni molta fama proprio nell’area del Verdicchio di Jesi , conosciuto a livello mondiale.


Organizzata dalla Pro Loco San Paolo di Jesi, con il patrocinio del Comune, la festa non celebra solo il prodotto enogastronomico. Nella giornata di domenica 18 ottobre andrà in scena anche un evento ultracentenario, si parla di un evento che risale ai primi anni del ‘700 : ovvero ‘la Cavata della zitelle’ ; all’epoca venivano sorteggiate due giovani che non avevano marito e veniva assegnata loro una dote, Infatti come all’epoca si assegnerà a due ragazze fra i diciotto e i 28 anni, non ancora sposate, una somma di 516 euro.
Insomma, una manifestazione, la “Festa del vi’ de Visciola”, che riserva piaceri per lo spirito e per il palato, divertimento, musica e attrazioni, ma anche un tuffo nel passato e nelle tradizioni. Ci sarà inoltre la possibilità di degustare prodotti gastronomici marchigiani nei vari stand allestiti a dovere, servendo piatti caratteristici. L’ingresso sarà libero a tutti e ad allietare le serate sarà presente un ospite internazionale di Radio 105 Paolo Noise.

Una festa unica in Italia da non perdere.
 

AL VIA OVERTIME A MACERATA
La quinta edizione (Macerata 7/11 Ottobre 2015) è dedicata alle GRANDI SFIDE

OVERTIME

E’ un evento più che originale, ideato e prodotto dall’Associazione no-profit 'Pindaro Sport&Events', che si terrà a partire da Mercoledì 7 a Domenica 11 Ottobre a Macerata. Nato per celebrare lo Sport, verranno raccontate le imprese dei campioni sportivi , coinvolgendo anche altri temi , quali: il cinema, il teatro, il fumetto, la letteratura, l’arte. 

Saranno invitati in varie Location di Macerata; giornalisti , case editrici e anche musicisti e artisti di alto calibro, che hanno reso lo sport la loro più grande passione . Inoltre ci saranno esibizioni sportive, concerti, aperitivi ed iniziative a tema .  L’obiettivo è quello di trascinare i giovani verso lo sport e i valori, trattando temi attuali, quali l’etica sportiva, la disabilità, la lotta alle dipendenze, la diversità e l’integrazione.

E’ un evento da non perdere,un modo innovativo per conoscere ed apprezzare lo Sport a 360°.

Info: Associazione Culturale Pìndaro

Via Vincenzo Rossi, 9 - 61122 Pesaro (PU) | Tel: 339.6935965

Web: www.pindaroeventi.it - www.overtimefestival.it 
52^ Fiera Nazionale del Tartufo Bianco Pregiato delle Marche
Dal 10 Ottobre al 01 Novembre 2015
Sant'Angelo in Vado (PU)

Sant'Angelo in Vado torna con la 52° Mostra Nazionale del Tartufo Bianco Pregiato delle Marche. Oramai una tradizione che tra ottobre e novembre richiama all’attenzione tantissime persone ,offrendo non solo il tartufo, ma anche storia, tradizione e gastronomia. Sant'Angelo in Vado esibisce anche la sua Mostra Nazionale muovendosi tra un programma ricco e attento alle esigenze di adulti e bambini.

Essere giunti alla 52° edizione è sinonimo di tradizione sia in ambito nazionale che internazionale.
E’ un appuntamento da non perdere non solo per chi ama il tartufo bianco e la buona cucina ma anche da chi desidera scoprire un territorio ricco di ambiente, arte e di cultura. Infatti è nel centro storico, il cuore della città, che si svolgerà la manifestazione; ad attendere i visitatori numerosi stand gastronomici e ristoranti caratteristici. Oltre al buon gusto enogastronomico si potranno apprezzare i lavori di numerosi artigiani che arricchiranno le strade della città.

Info: 0722810093 - info@mostratartufo.com
Sito internet: http://mostratartufo.com








DALLE MARCHE IN GROENLANDIA PER AIUTARE GLI INUIT
Sono partiti dall’aeroporto Raffaello Sanzio di Falconara Marittima, con destinazione Tassilaq, in Groenlandia, cinque membri facenti parte dell’associazione culturale marchigiana In Itinere. La spedizione è finalizzata a sostenere i progetti de La Casa Rossa, fondata dall'italiano Robert Peroni. Originario dell'Alto Adige, dopo numerose spedizioni Peroni ha deciso di trasferirsi nell'isola di Angmassalik in Groenlandia dove ha dato vita alla Fondazione La Casa Rossa, un centro di assistenza per giovani Inuit allo sbando o dipendenti da droga e alcol, diventato presto un importante progetto di turismo sostenibile.

Spiega Luca Ceccarelli, il presidente dell’associazione formata da alcuni giovani della Vallesina (Jesi, Falconara M., e altri comuni): “Questo è il nostro terzo viaggio insieme. L’attuale spedizione in Groenlandia è soltanto la prima parte di un progetto più complesso che speriamo portare a compimento in tre fasi, se riusciremo, con l’aiuto di altri cofinanziatori, a reperire le risorse necessarie. Ci corre l’obbligo di ringraziare gli sponsor che ci sono stati vicini concretamente e che ci hanno consentito di realizzare, spedire e montare cinque pannelli termici per il riscaldamento della Casa Rossa”.

Questa dimora, che ha preso il nome dal colore dei suoi muri esterni, è stata acquistata, trent’anni fa, dal nostro connazionale Robert Peroni, esploratore bolzanino, autore di diversi libri sulla popolazione Inuit della Groenlandia orientale. I pannelli, trasportati con imponenti ruspe e autogru, che hanno destato non poca sorpresa negli animi degli Inuit, sono già arrivati nel piccolo porto groenlandese di Tassilaq. Il 30 settembre saranno raggiunti dal gruppo In Itinere.

Per gli approfondimenti sul progetto, il sito da consultare è: www.initinere.org.
78^ SAGRA DELL'UVA DI CUPRAMONTANA



Da Giovedì
1 a Domenica
4 Ottobre 2015 si svolgerà a Cupramontata (AN) la 78^ Edizione della Festa
dell’Uva.



La sagra nasce con la prima edizione il 23 settembre 1928, per
tal motivo è di certo una delle feste più antiche delle Marche e tra le prime in
Italia; ed ora  è giunta alla
78^
edizione. E’ una ricorrenza ispirata alle prime feste dei Romani, dove
elogiavano l’uva e il vino. Ormai si tiene da decenni
 nella PRIMA
DOMENICA DI OTTOBRE E SABATO, VENERDI' E GIOVEDI' PRECEDENTI. E' la festa della
celebrazione del raccolto e  della
fecondita' della terra, in questa zona particolarmente ricca di vigneti
coltivati a Verdicchio.  E’ la festa del
popolo ricca di tradizioni e cultura , che ogni anno richiama l’attenzione di
migliaia di persone , inoltre è sempre accompagnata da balli tradizionali dei
gruppi folcloristici della zona e dai canti che si fanno durante la vendemmia. Gli stands sono allestiti a vendere vino a volontà ma anche prodotti tipici
della zona .Il clou della festa sono i Carri Allegorici ; 
le contrade e
le frazioni del paese presentano un loro carro dove di volta in volta i temi
della tradizione vitivinicola vengono discesi con l'attualita' politica, sociale
o storica,con effetti creativi gustosi ed esilaranti.



Ogni anno
Cupramontana per questo evento ospita artisti di alto livello: Quest’anno per
la giornata d’inizio di Giovedì alle  ore
21,30 Piazza Cavour Musica in piazza con l’orchestra MARIO RICCARDI, Venerdì 2 Ottobre Musica in piazza con Mecò e i
belli dentro ore 23,00 ELIO
E LE STORIE TESE
in concerto ore 01,00 Piazza Cavour Musica in
piazza con il Gruppo musicale Vamp , Sabato 3 Ottobre Musica in piazza con il
gruppo Le Malmaritate ore 23,00 CARMEN
CONSOLI
in concerto ore 01,00 I KUTSO in concerto, Domenica 4
Ottobre ore 19,15 Concerto con PAOLO
BELLI E LA SUA BAND.



info@sagradelluva.com
- www.sagradelluva.com








| 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | avanti


 






Le Terre del Tartufo

Marcheguida Sponsor

Marcheguida Sponsor

Marcheguida Sponsor

Marcheguida Sponsor

Marcheguida Sponsor

Marcheguida Sponsor

Marcheguida Sponsor

 
 
BERT & ASSOCIATI sas - P.IVA 01343010433 - Registrazione Tribunale di Macerata n. 418/98