HOME   CULTURA EVENTI NIGHT LIFE SPORT TURISMO   COMUNI
NEWSLETTER AGRITURISMI |  AZIENDE |  IMMOBILIARI |  RICETTIVITÀ |  RISTORO |  SHOPPING |  CONVENZIONI  CONTATTI
MACERATA: AL SISMA, LA QUARTA EDIZIONE DI EXPANDED VISIONS

Ritorna Expanded Visions. Uno dei primi festival in Italia a riunire in una sola serata il meglio della visual art e della musica elettronica italiana. Dopo aver ospitato Jack Sparrow per l'anteprima dell'Outlook Festival nel 2013 ed i live set di Go Dugong e Yakamoto Kotzuga nella scorsa edizione, quest'anno il festival si arricchisce con un workshop speciale per Vjs dedicato al Cinema 4D e Motion Graphic nei giorni precedenti all'evento del 13 febbraio e i live set di Montoya e Bienoise, due tra i più importanti ed acclamati artisti di musica elettronica in Italia. 

Un'idea nata all'interno degli spazi del Csa Sisma, centro sociale di Macerata giunto al suo diciannovesimo anno di vita che ospita anche il festival di etichette indipendenti Onlyfuckinglabels e il festival di fumetto, illustrazione ed editoria indipendente Ratatà: è nella commistione ed espansione di arti, suoni, visioni, nuovi linguaggi e nuove tecnologie, nella promozione di realtà indipendenti che si sviluppa la possibilità di una cultura dal basso aperta a tutti, capace di sviluppare e promuovere l'interazione e la cooperazione tra artisti, fruitori e appassionati. 

Tutti i nomi di Expanded Visions. Cinque saranno i Vjs che si esibiranno durante la serata: il live set di Q2 Visual ("quei 2 vj" : Alessio Mangiavacchi e Irene Biga) caratterizzato da animazioni 2D, motion graphic, mapping, giochi di geometrie e dalla continua ricerca e sperimentazione di nuove strutture e materiali; Kanaka Project, studio di produzione audio/video con base a Roma dallo stile originale e “grottesco”; il “suonatore di video” Keun Kindred, artista dell'impatto visivo con la sua chitarra/controller video; infine le esibizioni di Vj Elettra - V&V Style ed i romani VideoSolid, progetto nato nel 2004 da Michele Mattei aka Circle.vj e da Federico Nobile aka Load. 

Dopo Go Dugong e Yakamoto Kotzuga, altri due grandi ospiti quest'anno per i live set musicali di Expanded Visions. Montoya con il suo album “Iwa” è stata “una delle sorprese più belle di questo 2015 importantissimo per la musica elettronica italiana." (Rockit.it). Violinista e compositore colombiano, classe 1979, ha interamente suonato e prodotto il suo album d'esordio, “un rituale di ringraziamento agli dei”. Sempre dalla White Forest Records, la migliore etichetta italiana di musica elettronica, arriva Bienoise, autore di “Meanwhile, Tomorrow”, disco uscito a dicembre e che ha raccolto consensi unanimi dalla critica. “Un debutto straordinario, un disco come se ne sentono pochi e non solo in Italia.” (Rumore n. 288). Warm up e after a cura di NoDef e i dj resident Black Lotus e Tinosan. 

Giovedì 11 e venerdì 12 febbraio, sempre negli spazi del Csa Sisma, si svolgeranno due giorni intensivi di workshop condotto dal docente Emanuele Russo su Cinema 4D e Motion Graphic, rivolto a chi vuole migliorare o perfezionare le proprie competenze nel settore dell’animazione e illustrazione 3d, degli effetti speciali, della produzione di videomapping e videoscenografie. Per informazioni ed iscrizioni: anticaproietteria@gmail.com

FESTIVAL DRINKING WITH L.A. per

DRINKING WITH L. A. (Un aperitivo con Alessandra
Lumachelli) é un sorridente festival culturalgrafologico.
Il
titolo del festival è un gioco di parole, ispirato dalla canzone “Drinking in L.
A.” (Un aperitivo a Los Angeles) dei Bran Van 3000, uno dei brani preferiti di
Alessandra Lumachelli, e Los Angeles, oltre ad essere la sua città ideale, è
anche da lei considerata un crogiolo di culture e ispirazioni per nuove idee e
tendenze. La Lumachelli crea anni fa “Drinking”, intendendola come rubrica
settimanale da inserire in un quotidiano, ma non trovando accoglienza la sua
idea, la trasforma nel 2013 in una rassegna culturale concreta, e ne fa un
appuntamento per un apericena o una cena, itinerante per il territorio
marchigiano (da Civitanova a Porto Recanati, da Macerata a Fermo, a Porto
Sant'Elpidio), in cui intervistare, in modo semiserio, personaggi del calibro di
Pino Scaccia, Debora Attanasio, Andrea Diprè, Giancarlo Trapanese, Don Aniello
Manganiello, Henry Secchiaroli, Nicola Sorcinelli, Luca Caprara, Simone
Corallini, Elio Pari, Stefano
Baudino e molti altri. "La luce delle stelle"... appuntamento orientato alla solidarietà, per dare visibilità alla Lega del filo d'Oro, la fondazione che dal 1964 aiuta i bambini sordociechi. Per il VI incontro della 2a edizione del festival "Drinking con L.A. (un aperitivo con Alessandra Lumachelli)" la scrittice e grafoterapeuta Alessandra Lumachelli ha scelto il "Mia Clubbing" di Porto Recanati e la data di sabato 12 dicembre a partire dalle ore 21.30, per cena e dopocena in compagnia dell'attrice e scrittrice Eleonora Mazzoni (che ha pubblicato "Le difettose" con Einaudi e "Gli ipochiti" con Chiarelettere) e del dj Federico l'Olandese Volante (uno dei primi disc jockey delle radio libere italiane). Cenando, e danzando con le stelle … diventa una stella
per molti bambini ! Prenotazione obbligatoria al numero 333.3302060
(Specificare tavolo Alessandra Lumachelli)
 







APERITIVI E CENE INTERNAZIONALI A JESI
Quest'anno per la prima volta a Jesi , nei giorni di Venerdì 13 e Sabato 14 Novembre, si celebreranno gli Aperitivi Internazionali, creando un’atmosfera cosmopolita dai sapori internazionali , attraverso un “aperitivo itinerante”: questo è l’INTERNATIONAL FOOD& DRINK FESTIVAL, dove  i locali aderenti vi faranno gustare aperitivi e cene tipiche di 17 stati del mondo: un viaggio tra i sapori e la cultura gastronomica internazionale, nella splendida cornice di Jesi.

Gli Aperitivi Internazionali sono un'occasione per far conoscere quanto più possibile le tradizioni e le culture dei vari paesi del mondo grazie al cibo. Ed è per questo che la Cittadina Marchigiana ha deciso di proporsi per questo week end con un'iniziativa che sarà apprezzata da tutta la Città e non solo. Gli Aperitivi inizieranno in entrambi i giorni a partire dalle ore 19 per poi terminare alle 24.
Non vi resta che augurarvi buon appetito 'girovagando per il mondo'.
La festa delle streghe di Corinaldo
Anche quest’anno è tornata l’attesissima festa dedicata ad Halloween, a Corinaldo in provincia di Ancona, aprendo le danze il 24 e il 25 Ottobre passati , ma che proseguirà per il prossimo week end del 30 e il 31 Ottobre, con migliaia di turisti che ogni anno affollano il centro di uno dei borghi più belli d’Italia . La festa nasce nel 1998 da un’idea della Pro Loco di Corinaldo e nel giro di poco, pochissimo tempo, si è allargata su tutto il territorio nazionale, e non solo, tanto che nel 2001 nasce Miss Strega, ‘la strega del terzo millennio’. Allestita per spettacoli di arte varia, tunnel della paura, accompagnati da un ambiente illuminato da fiaccole e tante zucche, in grado di trasportarci in un mondo magico e fantastico. E’ una festa anche per i più piccoli in quanto le strade di Corinaldo sono attrezzate per giochi ed intrattenimenti di vario genere. Ovviamente non possono mancare taverne con piatti tipici. Non resta allora che attrezzarsi con maschere terrificanti e tanta voglia di divertirsi per un’altra edizione della festa delle streghe più famosa d’Italia.
 
La nuova stagione in Prosa ad Ascoli Piceno

 Al Teatro Ventidio Basso,con il collaudo tra il Comune e l'AMAT , il contributo della Regione Marche e il Ministero dei beni Culturali; si apre ufficialmente il 20 e il 21 Ottobre, la nuova stagione al Teatro . Il primo appuntamento è con la commedia 'Cabaret' : prodotto dalla Compagnia della Rancia e diretto da Saverio Marconi , che vede come protagonista un sorprendente Giampiero Ingrassia e altri attori di alto calibro. Ambientato nella Berlino degli anni '30 prima dell'ascesa del III Reich, dove un giovane romanziero americano è  a Berlino in cerca di aspirazione e si innamora di Sally.
Il 3 e 4 Novembre approda un grande successo inglese 'Calendar Girls' con una strepitosa Angela Finocchiaro come protagonista, racconta di un'insolita raccolta fondi di un gruppo di donne ,ispirata ad una storia vera.
Il 12 e il 13 Dicembre approda, con l'opera di Moliér, Alessandro Preziosi nei panni de ' Il Don Giovanni', che smaschera l'ipocrisia che si celava nei primi anni del '600; diventando il mito per eccellenza dell'individualismo moderno .
Il 5 e 6 Gennaio con Ambra Angiolini e Francesco Scianna , 'Tradimenti', una delle oprere più conosciute del Premio Nobel Pinter.
Il 30 e il 31 gennaio approda il Decamerone dall'opera di Boccaccio, un must della letteratura Italiana, con Stefano Accorsi e Marco Baliani. Il 24 e il 25 Febbraio ,Valerio Binasco arriva con 'Il bugiardo' una commedia di Goldoni con tanta comicità.

Il 15 e il 16 Marzo Sabrina Ferilli sarà la protagonista assieme a Maurizio Micheli ,della commedia 'Signori...le paté de la maison' .

Il 9 e il 10 aprile si conclude la stagione teatrale con del 'Buio , Silenzio e Fantasia', con la Compagnia svizzera di Teatro Visivo dei Mummenschanz: con un linguaggio poetico, armonico emotivo, fantasioso.





La Stagione 2015-2016 al Teatro Lauro Rossi di Macerata
La nuova stagione del Teatro Lauro Rossi sarà ricca di cultura accompagnata da protagonisti assoluti di scena e danza.
La stagione si inaugura il 27 e il 28 Ottobre con ‘Sarto per signora’ una commedia esilarante di Georges Feydeaux , diretta da Valerio Binasco e interpretata da Emilio Soffrizzi. Amori segreti,equivoci, scambi di identità saranno l’elemento base della commedia, con autore e attori di grande calibro .
 Per quanto riguarda il mondo della danza, Il 26 e il 27 Novembre la protagonista sarà la Tosca X , una delle opere più drammatiche e toccanti della storia del Teatro musicale, nell’interpretazione: danzatori accompagnati da allievi delle scuole di danza con la coreografia di Monica Casadei , che si distingue per la sua straordinaria passione ed emozione che animano i suoi lavori.
Dopo Amleto e Cyrano, Alessandro Preziosi torna ad interpretare un personaggio lustre del 600 : Don Giovanni, il 9 e il 10 Dicembre.

La stagione prosegue il 4 e il 5 Gennaio con ‘Servo per due’ dell’inglese Richard Bean, che verrà interpretato da Pierfrancesco Favino e dal gruppo di attori Danny Rose accompagnati dai musicisti di Musica da Ripostiglio, che si collocheranno su una Rimini degli anni ’30 con le avventure di Arlecchino rivisitato in chiave moderna.

Il 27 e 28 Gennaio con Stefano Accorsi e Marco Baliani arriva il Decamerone, dall’opera di Giovanni Boccaccio.

Antonio Latella torna Il 24 e 25 Febbraio con lo spettacolo ‘ Ti regalo la mia morte Veronika’ che si ispira ad un’opera cinematografica di Fassbinder : una rappresentazione e un’analisi della donna, partendo dalla storia di Veronika Voss.

Il 16 e 17 marzo Marco Baliani è in scena con 'Trincea' diretto da Maria Maglietta.

La stagione termina il 3 e 4 Aprile con Ottavia Piccolo protagonista di 'Sette Minuti', diretto da Alessandro Gassman con il testo di Stefano Massini. Basata su una storia vera di un episodio accaduto in una fabbrica francese: tratterà i temi del diritto delle donne sul lavoro.
 
'Leguminaria' 2015 - Appignano di Macerata 13^ Edizione

Torna l'attesissima  Manifestazione Culturale ed enogastronomica ad Appignano di Macerata da venerdì 16 a domenica 18 ottobre .
Il punto fermo della festa sono i prodotti dell’agricoltura locale : ceci, fagioli e lenticchie. Un Evento che quest’anno vanta il marchio ‘Momenti del gusto’ e Marche Expo 2015 .

Grazie a Leguminaria si potranno gustare le prelibatezze locali all’interno delle cantine allestite a festa .Tutti e tre i giorni inoltre saranno accompagnati da spettacoli a cui si potrà assistere gratuitamente nelle strade di Appignano.

Anche quest’anno la manifestazione ospiterà la Mostra- Mercato della terracotta e della Ceramica artistica contemporanea, ormai alla 5^edizione che permetterà ai turisti di osservare le creazioni di artisti provenienti da tutta Italia. Saranno aperti i laboratori Locali perché da oltre 500 anni Appignano è patria di cocce e ceramiche. Quest’anno inoltre coinciderà insieme alla prima edizione del Concorso Nazionale di ceramiche. E’ una festa per grandi e bambini tutta da scoprire e da non perdere.
 

A RECANATI ARRIVA IL MERCATO BIOLOGICO
Ti porto l’orto! Prodotti di casa sotto casa, il nuovo mercato coperto di prodotti biologici organizzato da Altraeco a Recanati sta arrivando! L’inaugurazione sarà giovedì 15 ottobre alle ore 16.30 presso la sede dell’Associazione in Via Campo dei Fiori (Villa Colloredo). L’idea del mercato coperto non è certo senza precedenti: non molti anni fa il mercato delle “erbe”, in viale Battisti, a pochi metri da Piazza G. Leopardi, era già una consuetudine, sia per i cittadini, che potevano acquistare le primizie di stagione, sia per gli ortolani e i contadini, che potevano sperare di racimolare qualcosa vendendo i frutti del proprio lavoro. Ma la diffusione dei supermercati, più comodi e veloci per fare tutta la spesa, ha ben presto contribuito alla sua chiusura.

La novità di “Ti porto l’orto!” è che i prodotti sono biologici e che la promozione viene da un’Associazione, Altraeco, che vuole recuperare una tradizione di alto valore umano ed economico. Un servizio per tutti che incentiva alla socializzazione e alla rivalutazione dei prodotti autoctoni di qualità, favorendo i produttori locali che, dovendo rispettare tutte le norme del biologico, faticano a competere con le grandi produzioni.

C’è chi dice che non sarà facile raggiungere il mercato visto che l’ubicazione è nel centro storico ed è difficilmente raggiungibile con l’auto. Ma il fine del mercato è proprio diffondere un “nuovo” modo di fare la spesa, che antepone il buon vivere alle comodità. Per evitare poi disagi ai residenti basterà sfruttare i numerosi parcheggi in Viale Matteotti e raggiungere Via Campo dei Fiori a piedi, godendo delle suggestioni del paesaggio. E chissà che i soci di Altraeco, se ne avranno le “forze”, non potranno organizzarsi per la distribuzione della spesa del mercato porta a porta. L’Associazione si augura che questa nuova iniziativa abbia un successo a lungo termine e che il mercato coperto si consolidi, diventando un punto di riferimento e di vanto per tutti i cittadini.

Il mercato si svolgerà ogni giovedì dalle 16.30 alle 20.30. L’inaugurazione sarà allietata dal duo Ismael e le parole di Terra. Alle 19.00 l’aperitivo.
Festa del 'Vì de Visciola' San Paolo di Jesi

Da Venerdì 16 Ottobre a Domenica 18 Ottobre a San Paolo di Jesi si terrà la sesta edizione della ‘Festa del vi’ de visciola’ , che come protagonista avrà  il vino di visciola , un prodotto d’eccellenza, particolare nel suo genere, a base di ciliege acide,sempre più apprezzato dai marchigiani.
Specialità di vino rosso che ha guadagnato nel corso degli anni molta fama proprio nell’area del Verdicchio di Jesi , conosciuto a livello mondiale.


Organizzata dalla Pro Loco San Paolo di Jesi, con il patrocinio del Comune, la festa non celebra solo il prodotto enogastronomico. Nella giornata di domenica 18 ottobre andrà in scena anche un evento ultracentenario, si parla di un evento che risale ai primi anni del ‘700 : ovvero ‘la Cavata della zitelle’ ; all’epoca venivano sorteggiate due giovani che non avevano marito e veniva assegnata loro una dote, Infatti come all’epoca si assegnerà a due ragazze fra i diciotto e i 28 anni, non ancora sposate, una somma di 516 euro.
Insomma, una manifestazione, la “Festa del vi’ de Visciola”, che riserva piaceri per lo spirito e per il palato, divertimento, musica e attrazioni, ma anche un tuffo nel passato e nelle tradizioni. Ci sarà inoltre la possibilità di degustare prodotti gastronomici marchigiani nei vari stand allestiti a dovere, servendo piatti caratteristici. L’ingresso sarà libero a tutti e ad allietare le serate sarà presente un ospite internazionale di Radio 105 Paolo Noise.

Una festa unica in Italia da non perdere.
 

AL VIA OVERTIME A MACERATA
La quinta edizione (Macerata 7/11 Ottobre 2015) è dedicata alle GRANDI SFIDE

OVERTIME

E’ un evento più che originale, ideato e prodotto dall’Associazione no-profit 'Pindaro Sport&Events', che si terrà a partire da Mercoledì 7 a Domenica 11 Ottobre a Macerata. Nato per celebrare lo Sport, verranno raccontate le imprese dei campioni sportivi , coinvolgendo anche altri temi , quali: il cinema, il teatro, il fumetto, la letteratura, l’arte. 

Saranno invitati in varie Location di Macerata; giornalisti , case editrici e anche musicisti e artisti di alto calibro, che hanno reso lo sport la loro più grande passione . Inoltre ci saranno esibizioni sportive, concerti, aperitivi ed iniziative a tema .  L’obiettivo è quello di trascinare i giovani verso lo sport e i valori, trattando temi attuali, quali l’etica sportiva, la disabilità, la lotta alle dipendenze, la diversità e l’integrazione.

E’ un evento da non perdere,un modo innovativo per conoscere ed apprezzare lo Sport a 360°.

Info: Associazione Culturale Pìndaro

Via Vincenzo Rossi, 9 - 61122 Pesaro (PU) | Tel: 339.6935965

Web: www.pindaroeventi.it - www.overtimefestival.it 

| 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | avanti


 






Le Terre del Tartufo

Marcheguida Sponsor

Marcheguida Sponsor

Marcheguida Sponsor

Marcheguida Sponsor

Marcheguida Sponsor

Marcheguida Sponsor

Marcheguida Sponsor

 
 
BERT & ASSOCIATI sas - P.IVA 01343010433 - Registrazione Tribunale di Macerata n. 418/98