HOME   CULTURA EVENTI NIGHT LIFE SPORT TURISMO   COMUNI
NEWSLETTER AGRITURISMI |  AZIENDE |  IMMOBILIARI |  RICETTIVITÀ |  RISTORO |  SHOPPING |  CONVENZIONI  CONTATTI
FESTIVAL DELLA MANUALITA'
Si è tenuta sabato 12 aprile la conferenza stampa di presentazione del Festival della Manualità promosso e organizzato da Giuliano Bellesi Presidente dell'associazione marchigiana "le Terre del Picchio". Sono itervenuti Paola Giorgi Assessore Politiche Comunitarie Regione Marche, Graziano Di Battista Presidente Camera di Commercio Fermo, Gino Sabbatini Presidente CNA Marche, Paolo Silenzi Presidente CNA Fermo, Angelo Buonumori Professore Scienze della Comunicazione Università di Perugia e Stefano Michelini opininionista e cronista sportivo della RAI, a testimonianza di una simpatia che dura da 30 anni per lo spirito libero che contraddistingue lo stesso con il Presidente Giuliano Bellesi.

L’associazione culturale “Le Terre del Picchio” nasce nel 2005 per un preciso istinto di libertà del fondatore nonché presidente Giuliano Bellesi. La sua “mission” è quella di comunicare con gusto e stile ottocentesco energie e forme, arti e mestieri, percorsi enogastronomici, eventi culturali e sportivi. 
Il “Festival della Manualità” può considerarsi quindi una forma di accrescimento del bagaglio di esperienze per l’associazione stessa e non solo. Dopo una ricerca realizzata sul territorio locale grazie alle varie opportunità avute nel mondo della comunicazione nazionale, l’associazione “Le Terre del Picchio” è arrivata ad una collaborazione con CNA (nella persona del Presidente Provinciale Paolo Silenzi) che sta maturando i suoi frutti. L’unione d’intenti nasce per dare l’occasione di mettersi in luce a tutti gli artigiani che fanno della manualità la più alta espressione. Le rassegne espositive tenute lo scorso anno ad Ascoli Piceno, San Benedetto del Tronto e riviera del Conero sono stati i primi passi, l’edizione di dicembre-gennaio ha rappresentato una concreta possibilità. 
Oggi, grazie ai merletti di Offida, ai ramai di Force, ai ciabattini, agli strumenti musicali e agli orologi da tavolo di Montegranaro, ai cappellai di Montappone, ai vimini di Mogliano, alle pelletterie del fermano si ha già un quadro eterogeneo e significativo. Le adesioni in arrivo dai comuni di Ripe (paese con scuola di arte e mestiere), Sirolo Numana, Monte San Giusto e Mogliano forniscono una panoramica abbastanza esauriente della situazione in divenire. 
Il Festival partirà il 27 aprile con la kermesse allestita all’interno del Palazzo Bonafede di Monte San Giusto in occasione della Fiera di Primavera. E’ confermata inoltre la data del 4 maggio nella Piazza Branconti di Porto Recanati in collaborazione con l'Ente Palio San Giovanni. Lo stesso mese, grazie alla CNA, si farà tappa a Villa Barucchello di Porto Sant’Elpidio per poi approdare, con l’arrivo della stagione estiva, negli stabilimenti balneari della Riviera delle Palme e nelle piazze del Conero. Nel maceratese sono in allestimento alcune date grazie all’operato di Alberto Montebello della Bert & Associati agenzia di Comunicazione & Eventi. Per Ascoli, Senigallia e Pesaro ci sono già delle buone tracce, come pure per i borghi di Campofilone e Force. Un programma quindi intenso, in attesa dell’evento clou che si terrà ufficialmente dall’1 al 4 ottobre presso la sede del “Pio Sodalizio dei Piceni” all’interno dell’Abbazia di San Salvatore in Lauro a Roma. Il Presidente Onorario dell’Associazione “Le Terre del Picchio” Franco Lauro (giornalista Rai) ha già confermato la sua presenza ed altri personaggi dell’informazione e dell’arte nonché dello sport hanno aderito.
Non resta quindi che esser celeri nel raccogliere nuove adesioni che confermino le ambizioni di un progetto supportato con delibera anche dalla stessa Regione Marche attraverso il proprio Presidente del Consiglio Vittoriano Solazzi che ha dato il proprio patrocinio all’iniziativa.





A MACERATA WU-MING 2 E CONTRADAMERLA IN SURGELATI, OPERA ROCK A 10 MANI

Venerdi 21 marzo alle ore 21.00, al CSA Sisma in Via Alfieri 8 a  Macerata, si torna a parlare di migrazioni con Surgelati, uno spettacolo, un'”Opera rock a 10 mani” come lo ha definito Wu Ming 2 e il gruppo musicale Contradamerla, autori, voci narranti e musicisti di questo lavoro.

La storia è quella di un ragazzo curdo che arriva in Italia dentro un camion frigorifero e per questo si ritrova con la faccia surgelata, incapace di qualsiasi espressione. E’ il tentativo di raccontare la migrazione uscendo dalla forma classica del resoconto diretto sui “viaggi della speranza”, e lavorando invece su un’ipotesi fantastica.

Surgelati” esplora la terra promessa dell’identità personale e collettiva, territorio dove spesso la ricerca di senso rischia di soccombere all’arbitrario. Lo sguardo degli autori insegue la vena di ambiguità che percorre la maggior parte delle narrazioni diffuse sulle “radici”, concetto tangibile ed evanescente al tempo stesso, in cui il confine tra fedeltà e inganno può diventare molto labile.”

Contradamerla è una formazione musicale marchigiano-salentina; Wu Ming 2 è uno degli esponenti del collettivo bolognese di scrittori “Wu Ming Foundation”, autore di numerosi romanzi di successo come Q, Asce di Guerra, Altai, anche questo, nel  2010, divenuto recital proprio con i Contradamerla.


CSA SISMA
Via Alfieri 8, Macerata
mail: info@csasisma.org
telefono: 0733 230481



MACERATA: EDIZIONE CALDA DELLA FIERA CAMPIONARIA DELL’USATO

 La primavera si avvicina e con essa il rituale appuntamento con la Fiera Campionaria dell’Usato nella versione calda per l’appunto. Scatta quindi la convocazione al Centro Fiere Villa Potenza di Macerata, per tutti gli appassionati del mondo dell’usato e comunque del “non più nuovo”. 

Tutti alla ricerca del pezzo di seconda mano, superfluo per alcuni ma appetibile per altri. Ricerca da fare nei diversi padiglioni della fiera, abitualmente proposti: “Mercatino delle Pulci”, l’affascinante padiglione dell’oggettistica più variegata, “Salone della Creatività”, riservato ad artisti-artigiani,  produttori “dell’ingegno e della fantasia”, “Auto …in Fiera”, il Salone dell’auto e più in generale del veicolo usato, con proposte presentate dai rivenditori ma anche da singoli privati che hanno l’opportunità di farlo in forma gratuita.

Menzione particolare merita il 10° Salone del Modellismo “Centro Italia”. Il più importante appuntamento del settore per la regione, con esposizioni, dimostrazioni e aree prove per oltre 5.000 metri di superficie. In particolare il programma prevede modellismo statico con sezioni navale, ferroviario e agricolo; il modellismo dinamico, specialità movimento terra, rally, scaler, volo acrobatico; e gli eventi con pista esterna rally 1:8 scoppio, tornei di warhammer 40k e fantasy, tavoli dimostrativi di wargames storico tridimensionale e di heroquest tridimensionale.

Al “grido” quindi di “FUORI TUTTO, ….da cantine e soffitte!!!”, l’apertura al pubblico è prevista alle ore 14.30 di sabato 5 aprile e dalle 9.30 di domenica 6 aprile, con chiusura per entrambi i giorni alle ore 19.00. Per informazioni e la prenotazione di spazi:
tel. 0733.637313 oppure info@servicepromotion.it, www.servicepromotion.it. 





ALIMENTAZIONE E WELLNESS: SE NE PARLA IN UN CONVEGNO A MONTECASSIANO

Sabato 1 Febbraio alle ore 17 presso il Centro Fitness Live Energy in Via Piermarini 3, Montecassiano (MC) si terrà una conferenza dal titolo Alimentazione e Wellness: Dieta a Zona e Corretto Stile di Vita. Relatore sarà il Dottor Alessandro Marinelli, Biologo Nutrizionista.

Il convegno è legato ad un'altra iniziativa del Centro, le Olimpiadi delle Calorie durante il quale gli istruttori stanno sensibilizzando le persone al consumo calorico responsabile e consapevole. Con il convegno verranno forniti gli strumenti conoscitivi di supporto su come alimentarsi ed eventualmente integrarsi in funzione dell'allenamento che svolgono.

INGRESSO LIBERO, PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA 
0733.598107
Info: https://www.facebook.com/events/463418047121319

CORSO BASE DI ESCURSIONISMO A MACERATA, ULTIMI POSTI DISPONIBILI

Risorse Cooperativa organizza il primo corso di base di escursionismo. Il corso si svolgerà secondo la didattica dei Formatori AIGAE (Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche) e fornirà nozioni di base in materia di: attrezzatura, alimentazione, interpretazione carta topografica, uso di carta e bussola, prevenzione pericoli, orientamento, comportamenti ecocompatibili affiancando anche uscite pratiche.

Il corso si svolgerà nei locali del Centro di Educazione Ambientale del Parco di Fontescodella di Macerata dal 3 Febbraio al 22 Marzo. Leggi il programma del corso su http://activetourism.risorsecoop.it

Per informazioni ed iscrizioni:
Risorse Cooperativa
0733 280035 - 3395761441





PROGETTO YOUNG VISION. GIOVANI CREATIVITÀ PROIETTATE IN NUOVE PROFESSIONALITÀ

Young Vision è un progetto destinato ai giovani creativi marchigiani, cofinanziato dalla Regione Marche e dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, e realizzato da Risorse Cooperativa di Macerata in collaborazione con Forward Agency, Riviera Network, Fondazione F.O.R.A.R.T., Comunità Montana dei Monti Azzurri, Comune di Macerata, Comune di Loro Piceno, Comune di Serrapetrona e Comune di Montegallo.

Il progetto è incentrato sul tema del visual e architectural mapping, uno dei più recenti linguaggi espressivi della comunicazione visiva, e prevede la realizzazione di un corso di formazione gratuito di 60 ore sull’architectural mapping, la partecipazione all’organizzazione di eventi artistici e performativi nei Comuni che ospitano i corsi (Macerata, Loro Piceno, Serrapetrona) e la realizzazione di un convegno sulle nuove professionalità e opportunità lavorative che nascono dalla tecnologia applicata alla creatività, in cui verranno coinvolti esperti a livello nazionale di performing media e saranno invitati operatori culturali e sociali, imprenditori, amministratori pubblici, organizzazioni del terzo settore regionale e nazionale.

L’obiettivo generale è quello di mettere in relazione i giovani creativi formati dal progetto con il tessuto imprenditoriale favorendo così nuove opportunità di lavoro e di sviluppo economico, attraverso la promozione del video mapping come forma d’arte innovativa.

La partecipazione è riservata ai giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni, residenti nella regione Marche.
La scadenza per la presentazione delle domande è il 28 Febbraio 2014.
Il bando di ammissione si può scaricare sul sito www.risorsecoop.it
La documentazione dovrà essere inviata in formato PDF unicamente all’indirizzo di posta elettronica youngvision@risorsecoop.it



ARTEFIERA 2014: PRESENTAZIONE DEL CATALOGO DEL PADIGLIONE DELLE MALDIVE PORTABLE NATION
Sabato 25 Gennaio 2014 alle ore 17.30 nella Sala Melodia di ArteFiera Bologna (centro servizi, primo piano blocco B, in prossimità dell’ufficio stampa), la Maretti Editore presenterà il catalogo d'arte del primo Padiglione Nazionale delle Maldive alla 55. Esposizione Internazionale d'Arte, la Biennale di Venezia.

Curato dal CPS – Chamber of Public Secrets (Alfredo Cramerotti – Aida Eltoire – Khaled Ramadan) con i Curatori Associati Maren Richter e Camilla Boemio, è stato uno spazio eco-estetico, una piattaforma per i sostenitori dell’ambiente, gli artisti ed i pensatori. In "Portable Nation" La storia artistica delle Maldive non è stata documentata appieno; dato che le isole sono più famose per la bellezza dell’oceano, l’ecologia e l’ambiente rispetto alle arti visive.

Il CPS ha comunque cercato di combinare i due aspetti trattando la cultura e la natura delle Maldive come soggetti centrali. Il Romanticismo Ambientale Contemporaneo è stato evidenziato come interpretazione della natura e fonte dell’esperienza estetica.
Il catalogo d'arte ripercorre l’analisi del cambiamento climatico annoverandone, oltre ai vari progetti ed artisti del Padiglione nella venue della Fondazione Gervasuti, gli ulteriori eventi paralleli che hanno contraddistinto l’arco temporale della Biennale, con collaborazioni internazionali trasversali.

La prima presentazione ufficiale del catalogo d'arte "Portable Nation" ad ArteFiera 2014, ripercorrerà le progettualità e la ricerca con: Camilla Boemio consulente Universitario, critico e curatore Associato del Padiglione delle Maldive, l’artista Stefano Cagol e come moderatrice Maria Paola Poponi della casa editrice Maretti.

Verrà nell' occasione anche proiettato il video ‘The Ice Monolith’ di Stefano Cagol realizzato nel 2013. Un monolite di ghiaccio delle Alpi è apparso a Venezia lungo la riva e si scioglie sotto il sole estivo. Metafora kubrickiana, interrogandosi sul serio processo che sta colpendo il pianeta. Stefano Cagol stesso, basato in un villaggio nelle Alpi e reduce da progetti nella regione artica, è testimone della sparizione in corso dei cosiddetti "ghiacci eterni".

Il ghiaccio si scioglie diventando acqua. L'acqua del monolite disciolto nella laguna si unisce quindi ai miliardi e miliardi di litri d'acqua che nei prossimi decenni rischiano di travolgere le zone più sensibili del globo. Le Maldive sono una delle prime, ma anche Venezia. Alpi e Maldive, ghiaccio e sole, così lontani ma così vicini, collegati dalla stessa sorte.


OLIMPIADI DELLE CALORIE AL CENTRO FITNESS LIVE ENERGY

Olimpiadi delle Calorie al Centro Fitness Live Energy: In compagnia si brucia meglio e ci si diverte di più...

Si sa, il mese di gennaio è il momento della ripartenza: si devono smaltire i bagordi delle Feste di Fine Anno e si inizia a pensare alla bella stagione, sia alla primavera ma anche all'estate e alla prova costume. Cosa può esserci quindi di meglio che una vera e propria competizione, un'Olimpiade addirittura, per bruciare le calorie in eccesso?

L'idea è del Centro Fitness Live Energy di Montecassiano, in provincia di Macerata. Dal 27 al 31 Gennaio in Via Piermarini 3, ogni lezione svolta, a seconda dell'impegno richiesto, farà aumentare il proprio punteggio di calorie bruciate, che raddoppierà o triplicherà se svolgeremo l'allenamento in compagnia di uno o più amici.

Alla fine della 4 giorni, i primi dieci classificati, saranno premiati con mesi omaggio in palestra. Un incentivo in più per stare in forma in modo divertente e con l'assistenza di istruttori fitness preparati.

Per maggiori informazioni:
Centro Sportivo Live Energy
Via Piermanni, 3 - Montecassiano (MC)
Tel. 0733 598107



TIPICITA' MADE IN MARCHE FESTIVAL DAL 15 AL 17 MARZO A FEMO

Perché le Marche hanno l’aspettativa di vita più alta d’Europa? Lo scoprirete a Tipicità: Made in Marche Festival, in programma a Fermo dal 15 al 17 marzo.

Ben Essere e Buon Vivere saranno i fili conduttori di un intrigante viaggio tra prelibatezze enogastronomiche e percorsi turistici inediti, con la possibilità di conoscere anche le griffes del fashion e scoprire paesaggi e borghi “segreti”. È questa l’esperienza Marche che Tipicità, organizzata dal Comune di Fermo in collaborazione con un pool di entità marchigiane, propone per la sua ventiduesima edizione.

L’originale formula del Festival, con aree espositive specializzate ed un ricchissimo programma di eventi, propone un vero e proprio spettacolo del gusto, spalmato su un weekend, per foodies, slow-trotters ed amanti del “turismo esperienziale”.

I diecimila metri quadrati di superficie dell’innovativo centro fieristico Fermo Forum vedranno protagoniste, per tre giorni, le squisite tipicità marchigiane, con aree dedicate alla birra agricola, alle produzioni biologiche, al cioccolato e con possibilità di degustare ed acquistare esclusive specialità, direttamente dai produttori: olive ascolane, formaggi pecorini e caprini, ciauscolo, maccheroncini di Campofilone, vino cotto, salame di Fabriano, mela rosa dei Sibillini, miele, marmellate, tartufi, legumi e cereali, vino, olio extravergine d’oliva, ma anche il buon pesce dell’Adriatico.

Tuttavia, a Tipicità non c’è soltanto il cibo! Ad accogliere il visitatore curioso di scoprire l’Italia nascosta ci sarà, infatti, anche un Salone del Turismo, all’interno del quale paesi e comprensori delle Marche presentano prelibatezze enogastronomiche accanto ad attrattive storico-artistico-culturali, naturalistiche e paesaggistiche. Non solo! In vista di Expo 2015, spazio riservato anche alle seduzioni di altre realtà italiane, spesso a torto considerate minori, con il circuito dedicato alle “Piccole Italie”.

Per gli amanti del “gusto”, in tutti i sensi, la Made in Marche Gallery, suggestivo percorso attraverso le icone più rappresentative della creatività della nostra splendida regione, ed il Salone dell’Artigianato, autentica novità che vede la luce in questa edizione. In mostra pregiate produzioni, simboliche di una realtà manifatturiera pienamente fruibile dal visitatore, grazie alla ramificata rete di outlets e spacci aziendali diffusa sul territorio.

Ad animare questo viaggio tra Gusto, Ben Essere e Buon Vivere, un ricchissimo palinsesto di eventi che rendono il visitatore protagonista attivo del Festival: intriganti incontri con il re del grande nord, “lo stoccafisso”, confronti golosi tra storia della pasta e tradizione del riso, un’arena tutta dedicata al Cibo degli Dei, coinvolgenti cooking-show con prestigiosi chef e personaggi mediatici, ma anche approfondimenti su sana alimentazione e corretto stile di vita.

Da non perdere il confronto con la cultura e la cucina di altre realtà italiane e straniere: Repubblica del Sudafrica e Salento settentrionale, rappresentato dalla Camera di Commercio di Brindisi, saranno gli ospiti d'onore di questa ventiduesima edizione, che approfondirà anche il nuovo scenario della Macroregione adriatico-ionica.



MACERATA, DOMENICA 22 DICEMBRE ONLYFUCKINGLABELS 3 FESTIVAL DELLE ETICHETTE INDIPENDENTI AL CSA SISMA
Domenica 22 dicembre torna ONLYFUCKINGLABELS, il Festival delle etichette  indipendenti promosso e organizzato da Onlyfuckingnoise records, Csa SISMA e ADAM Accademia Delle Arti Macerata.

Giunto ormai al terzo anno, OnlyFuckingLabels è diventato un appuntamento  immancabile per l'underground nazionale, un evento che nasce dal basso, dalla scelta di valorizzare la ricchezza della produzione culturale e musicale  indipendente.

Anche quest'anno sarà l'ultima domenica prima di Natale. Anche quest'anno al  CSA SISMA di Macerata e anche quest'anno sarà un tripudio di band, rumori, sperimentalismi dagli anfratti più bui dello stivale. 13 le band, suddivise in  due sale (la grande per le proposte più chiassose e la piccola per le proposte  più minimali) accompagnate dalle relative etichette che si schiereranno negli spazi del centro sociale, componendo, con i loro banchetti, la compagine delle  realtà discografiche più interessanti del "bel" paese.

I gruppi presenti: A.N.O. / THE GREAT SAUNITES / AMIN DA DA / SNEERS / MARNERO / OSLO TAPES / LUTHER BLISSETT / SYNUSONDE / EBREI / ALBERTO BOCCARDI / IO MONADE STANCA / MAI MAI MAI / METEOR

Le etichette presenti: ONLYFUCKINGNOISE / NO=FI / SANGUE DISCHI / BRIGADISCO / ECLETIC POLPO / IL VERSO DEL CINGHIALE / DEAMBULA / CANALESE NOISE / VILLA  INFERNO / HYSM? / V4V / NEON PARALLELI / BLOODY SOUND FUCKTORY / NARVALO SUONI / URGENCE / MINUS ABENS / NUFABRIC / WALLACE RECORDS / MINUS ABENS

Le porte del Csa Sisma si apriranno a partire dalle ore 17:00 e i concerti  proseguiranno fino all'01:00. Dalle 18:00 e per tutta la durata del festival sarà in funzione anche la  Cucina Ribelle del Csa Sisma con prodotti biologici del territorio: Street Food 
per l'occasione, panino con salsiccia e panino con hamburger di ceci (tipo  falafel) con salse di maionese e yogurt autoprodotte.

Per informazioni e contatti:
CSA Sisma
Via Alfieri 8, Macerata
info@csasisma.org - 3338553817
http://www.csasisma.org/


| 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | avanti


 






Le Terre del Tartufo

Marcheguida Sponsor

Marcheguida Sponsor

Marcheguida Sponsor

Marcheguida Sponsor

Marcheguida Sponsor

Marcheguida Sponsor

Marcheguida Sponsor

 
 
BERT & ASSOCIATI sas - P.IVA 01343010433 - Registrazione Tribunale di Macerata n. 418/98