HOME   CULTURA EVENTI NIGHT LIFE SPORT TURISMO   COMUNI
NEWSLETTER AGRITURISMI |  AZIENDE |  IMMOBILIARI |  RICETTIVITÀ |  RISTORO |  SHOPPING |  CONVENZIONI  CONTATTI
MACERATA: MARTEDI LO SFERISTERIO DIVENTA IL TEMPIO DELLA DISCO MUSIC CON AMII STEWART
pubblicato il 28/08/2017 
Count down finale per lo spettacolo che martedì sera trasformerà l’arena Sferisterio nel tempio della disco music, grazie al Maestro Gerardo di Lella che con la sua Pop O’rchestra composta da ventidue elementi, nove fiati, ben sei cantanti e doppia ritmica accompagnerà la mitica voce di una delle piu’ grandi interpreti mondiali della disco music Amii Stewart .

“L’ultima volta che sono stata a Macerata è stato nel 2011 a Musicultura– ha dichiarato Amii Stewart - ritornare per esibirmi in concerto con la musica anni 70 mi riempie di gioia. Lo Sferisterio è un teatro affascinante che ti riporta indietro nel tempo e ti commuove. Ammetto di sentire un brivido lungo la schiena al pensiero di cantare di nuovo d'avanti ad una platea attratta dalla bella musica.”

Un grande show targato Anni 70 dal titolo: “Dance Era”, uno spettacolo unico che farà rivivere l’inconfondibile sound della “disco music” degli anni settanta, l'energia e la magia di quel periodo con i suoni e gli arrangiamenti della grande orchestra del Maestro Gerardo Di Lella, uno dei più creativi e versatili direttori d’orchestra di musica extra colta, che con la sua orchestra ha diretto i più importanti artisti internazionali, solo tra gli ultimi: Tony Hadley, Dianne Schuur e Gloria Gaynor.

“Sono felice di offrire al pubblico dello sferisterio un’occasione quasi unica – ha dichiarato il M° Gerardo Di Lella - per ascoltare questo tipo di repertorio rispettando quello che era il colore originario di questo linguaggio, il cosiddetto “Philly Sound” ovvero il famosissimo TSOP : The Sound Of Philadelphia.

In questa musica convivevano per la prima volta il classico colore della ritmica Soul e R&B con il suono dell’orchestra occidentale dove ha sempre dominato il colore degli archi, Love’s Theme di Barry White ne è un grandissimo esempio.

Grazie alla mia orchestra, l’intento è quello di proporre al pubblico questa musica con il sapore originale, allo Sferisterio avrò ben nove strumenti a fiato, sei cantanti che fanno da coro e una doppia ritmica. Avremo realmente un suono unico.”

Uno show imperdibile domani sera 29 agosto con una delle voci più conosciute e amate della musica internazionale. Ad impreziosire l’evento della data dell’Arena Sferisterio di Macerata, una ricorrenza speciale: i 40 anni dalla pubblicazione della canzone Knock on Wood”, che, nell'interpretazione di Amii Stewart divenne la hit planetaria che conosciamo tutti: l'artista americana, alla fine del 1977, raggiunse il primo posto nella Billboard Hot 100 con una vendita che raggiunse in quel solo anno oltre 8 milioni di copie.

Lo Sferisterio si tingerà dei suoi colori più sfavillanti e diventerà per un’ imperdibile magica notte il Tempio della “Disco” tra i titoli in scaletta per l’evento: ‘Le Freak’ degli Chic, ‘Cuba’ dei Gibson Brothers, ‘Can't Take My Eyes Off Of You’ di Gloria Gaynor, ‘The Best Disco in Town’ di Ritchie Family e ‘YMCA’ dei Village People, ‘Mamma Mia’ e ‘Waterloo’ degli Abba, e moltissimi altri…

Sarà anche la notte dell’omaggio di Amii Stewart all’indimenticabile Donna Summer, "The Queen of Disco", con un emozionante medley, a cinque anni dalla sua scomparsa: un appuntamento imperdibile per un’immersione nel magico sound che ha fatto e tutt’ oggi fa ballare e sognare intere generazioni.

I biglietti per partecipare ad “Anni 70 Dance Era” sono disponibili nelle biglietterie dell’ AMAT e sul circuito VivaTicket. http://bit.ly/2tP35JS

Tags:
Giochi Link Meteo Radio TV web
Meteo Marche

 






Le Terre del Tartufo

Marcheguida Sponsor

Marcheguida Sponsor

Marcheguida Sponsor

Marcheguida Sponsor

Marcheguida Sponsor

Marcheguida Sponsor

Marcheguida Sponsor

 
 
BERT & ASSOCIATI sas - P.IVA 01343010433 - Registrazione Tribunale di Macerata n. 418/98