HOME   CULTURA EVENTI NIGHT LIFE SPORT TURISMO   COMUNI
NEWSLETTER AGRITURISMI |  AZIENDE |  IMMOBILIARI |  RICETTIVITÀ |  RISTORO |  SHOPPING |  CONVENZIONI  CONTATTI
TERREMOTO: TERZONI (M5S): ECONOMIA APPENNINICA DISASTRATA, SI RISCHIA ESODO. URGONO INTERVENTI MIRATI
pubblicato il 02/11/2016 

Ci riempie il cuore in questi giorni vedere molti abitanti disastrati dal sisma fermi nell’ostinazione di voler rimanere nei paraggi delle loro case distrutte. Nelle prossime ore però sull’Appennino umbro-marchigiano è prevista un’ondata di maltempo, e anche i più ostinati saranno costretti ad allontanarsi dai propri paesi. Come M5S chiederemo al governo di slegare molti legacci burocratici e di sveltire l’iter per arrivare prima possibile a situazioni abitative provvisorie: l’area interessata è seriamente a rischio desertificazione e un eventuale esodo ne decreterebbe la morte definitiva.

E’ quanto afferma, in una nota, la portavoce del Movimento 5 Stelle presso la Camera dei Deputati On. Patrizia Terzoni.

“Il dramma logistico – sottolinea - fa il paio con quello economico: secondo le prime stime, sono migliaia le attività colpite e oltre un terzo di esse fanno parte del settore agricolo. Dopo il sisma di agosto che ha colpito Arquata del Tronto e Amatrice ci siamo sfiatati per chiedere interventi rapidi, strutture di ricovero per gli animali, sale provvisorie per la mungitura e sostegni concreti al fine di far ripartire almeno in parte le attività produttive. Stavolta il disastro è di proporzioni ancora maggiori dal punto di vista economico e perdere troppo tempo non si può. Non va inoltre dimenticato che molti dei comuni colpiti vivono di turismo, estivo e soprattutto invernale, e le immagini degli hotel sventrati a Frontignano di Ussita, a Castelsantangelo sul Nera e a Bolognola lasciano presagire un’autentica ecatombe finanziaria per le attività strettamente connesse con i numerosi impianti a fune presenti sui monti Sibillini. Tutti questi aspetti andranno studiati con attenzione, così come quelli legati alle tante realtà commerciali, artigianali e dei servizi che ora si trovano impossibilitate ad andare avanti. Il primo step per ridare normalità a questa gente, che sa già che non tornerà a breve nella propria casa, è ridargli almeno in parte il proprio lavoro. Urgono interventi decisi e mirati”.

Tags:
Giochi Link Meteo Radio TV web
Meteo Marche

 






Le Terre del Tartufo

Marcheguida Sponsor

Marcheguida Sponsor

Marcheguida Sponsor

Marcheguida Sponsor

Marcheguida Sponsor

Marcheguida Sponsor

Marcheguida Sponsor

 
 
BERT & ASSOCIATI sas - P.IVA 01343010433 - Registrazione Tribunale di Macerata n. 418/98